domenica 11 febbraio 2018

News

Mi ha chiamato anche oggi, poco prima delle 12:00

Per lei il fatto di poter condividere il teatro, di poter parlarne con qualcuno è fondamentale sia uomo o donna che siano.
Ma la cosa che mi spezza è la sua assenza, il fatto che non mi scrive, che non mi sta scrivendo che si è allontanata.
Gli e l'ho detto, è il prezzo da pagare per questo rapporto, questo rapporto da amante.
Settimana scorsa non era cosi.
L'affinità intellettuale è per lei fondamentale. Manda a puttane quel 80% di me per il 20% che non c'è.
Oggi giuro, in bici speravo che una macchina mi investisse e che mi addormentassi per qualche giorno. Mi fa tutto male, il cuore, camminare. Mi ha detto di prendere una settimana e riflettere su quello che voglio, ma in realtà la proposta che mi ha fatto, quella dell'amante è stata fatta perché pensava che non accettassi.
Mi sta allontanando. Perché ha già deciso cosi, anche se accettassi veramente quell'accordo.
Mi sento una merda, stanco e merda.

7 commenti:

  1. Lascia perdere gli investimenti e lascia perdere la merda. Concentrati, se non è questo quello che vuoi, lascia perdere davvero la calamita del sesso...

    RispondiElimina
  2. Ti ci fa sentire lei, una merda. Tieni conto anche di questo.

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Basta, non ti umiliare più di così.. allontananti e basta, è quello che vuole lei anche se non lo vuoi tu, ma non puoi ridurti così! Non ti si può "vedere".

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  5. Il mio consiglio è "taglia ogni comunicazione".
    Tu vuoi tantissimo una compagna, una persona da amare e che ti ami... però l'amore è rispetto e cura, non umiliazione e fastidio. Mi sembra che ti stia trattando come uno zerbino...
    ...puoi decidere di essere zerbino, ovviamente. Ma credo ti peserà prima o poi... io ti consiglio di tagliare i ponti, è più virile. Anche più difficile, ma comunque lo richiede la dignità.
    Comunque la vita è tua, fanne ciò che vuoi, ti auguro di agire al meglio! :)

    RispondiElimina